imagealt

FAQ

 

Questa pagina è dedicata alle domande poste più frequentemente alla scuola.  

 

1. Che differenza c’è tra Liceo scientifico e Liceo delle ‘scienze applicate’?

Il  curricolo del Liceo scientifico presenta un equilibrio maggiore tra l’area umanistica e l’area scientifica, come si può vedere dal quadro orario. Promuove dunque una formazione completa e versatile sia sul piano scientifico che su quello umanistico.

Il curricolo  delle ‘scienze applicate’, invece, offre un potenziamento delle ore di Scienze naturali (da 3 a 5 ore settimanali) e d'Informatica (2 ore settimanali) mediante l’approccio laboratoriale.

 

2. Ci sono corsi di lingua pomeridiani?

Sì. Ogni anno vengono organizzati per gli studenti del biennio corsi pomeridiani di conversazione in lingua inglese, francese, spagnola e tedesca.

I corsi, attivati con un minimo di 8 e composti da un massimo di 12 partecipanti, sono tenuti da insegnanti madrelingua e prevedono un contributo delle famiglie.

 

3. Che valore aggiunto dà il Latino al Liceo scientifico? 

Come in qualunque altro ambito lo studio della lingua e della cultura latina rappresenta un collante, un valore fondativo di tutto il percorso umanistico per chi vive nel nostro Paese. Per un percorso scientifico ha inoltre un valore aggiunto: lo studio della lingua latina, con la sua complessa, articolata e affascinante costruzione rappresenta un esercizio ideale, un viatico formativo, un formidabile allenamento al rigore del metodo scientifico.

 

4. Quali attività per il recupero vengono attivate nella vostra scuola?

Il progetto delle attività di recupero si chiama ARS (acronimo di Approfondimento Recupero e Sostegno). Le proposte di supporto allo studio e le attività di recupero sono organizzate

  • in forma di sportelli didattici pomeridiani svolti in entrambi i periodi e accessibili a tutti gli studenti o
  • in forma di corsi di recupero per gruppi classe. 

Alla fine del primo periodo didattico è previsto un periodo di recupero e/o  approfondimento durante l’orario curricolare. In estate si organizzano corsi di recupero tradizionali con un eventuale contributo delle famiglie.

 

5. Vengono organizzati scambi con l’estero?

Sì. L’offerta varia negli anni, ma abbiamo scuole partner in Francia, Spagna, Germania e Slovenia. Prima del lockdown sarebbe dovuto partire uno scambio con gli Stati Uniti. Una parte degli scambi è rivolta al Liceo linguistico, ma quelli la cui lingua veicolare è l’inglese sono rivolti sia al Liceo scientifico sia al Liceo delle ‘scienze applicate’. 

Vengono inoltre organizzati soggiorni linguistici in Irlanda (per le classi seconde di tutto il Liceo), in Francia e Spagna (rivolti solo al linguistico).

 

6. Quali sono i criteri di formazione delle classi in caso di esubero? 

Solo nel caso in cui le iscrizioni superino i posti disponibili, si propone agli studenti in esubero il passaggio a un altro indirizzo attivo nell’Istituto (se disponibile) o a un’altra Scuola indicata in alternativa sul modulo o equivalente.

Da quest’anno, i criteri per individuare gli studenti in esubero sono i seguenti:

  • attinenza al consiglio orientativo formulato dalla Scuola Secondaria di I Grado di provenienza;
  • presenza di fratelli frequentanti l'Istituto al momento dell’iscrizione;
  • estrazione a sorte in base al genere (per un’equilibrata composizione delle classi).

 

7. Quale lingua consigliereste di scegliere per avere maggiori possibilità di occupazione in futuro?

La maggiore o minore richiesta di una lingua in ambito professionale è soggetta a numerosi fattori come il tipo di occupazione, il territorio nel quale si opera e i continui mutamenti del mercato socio-economico.

Per tale ragione, non è semplice individuare una lingua che al termine del percorso scolastico possa risultare più utile delle altre. L’esperienza di questi anni ci insegna che, dovendo essere approfondite nelle loro varie sfaccettature, è opportuno che si scelgano lingue verso le quali ci si sente più attratti per varie ragioni. 

 

 

Se anche tu vuoi avere informazioni sul Liceo ‘Cornaro’, sulle attività di orientamento in entrata, sugli indirizzi e i servizi offerti dalla Scuola, scrivi a:

orientamento@liceocornaro.edu.it